Casseforme per pulvini

Le casseforme per pulvini Arbloc rispecchiano le geometrie del disegno senza restrizioni. Attraverso l'uso di frese a controllo numerico il polistirolo sagomato conferisce al calcestruzzo l'aspetto voluto nel progetto.

La progettazione tridimensionale permette infatti di modellare con libertà e di creare curve armoniose. Il rivestimento effettuato a spruzzo non altera la forma e conferisce resistenza al polistirolo espanso e un aspetto liscio al calcestruzzo.

I fori per il passaggio dei tiranti vengono realizzati in base alla posizione della cassaforma esterna. Sono rinforzati con un doppio tubo di plastica per evitare che durante la chiusura il distanziatore di plastica affondi nel polistirolo.

Esternamente vengono incollate delle tavole di legno a filo della sagoma indispensabili per avvitare i negativi alla struttura esterna. Questo tipo di fissaggio rende più veloce la movimentazione in cantiere e il disarmo.